NOTA Informativa! Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policyCliccando il pulsante APPROVO, acconsenti all’uso dei cookie e la navigazione del sito.

Home

vigneti monferrini

rally race

moncalvo

   

 id88  colli monferrato 2017

Moncalvo, 18 Novembre 2017 - Comunicato n° 4

59 AUTO PRONTE AL VIA A MONCALVO, ATTESA PER LE WORLD RALLY CAR

Il vincitore della Coppa Italia Gino sfiderà una schiera di avversari agguerriti
Cinquantanove equipaggi sono pronti alla sfida di Moncalvo, che ospita la ventesima edizione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato. Il via della classica astigiana è atteso per domani mattina alle ore 8, quando la prima vettura lascerà la piazza di Moncalvo per dirigersi verso la prima prova speciale, in programma alle 8.29.
I concorrenti affronteranno i nove chilometri della PS “I Poggi” per altre tre volte, rispettivamente alle 10.46, 13.13 e 15.20.

La prima giornata, riservata alle ricognizioni del percorso ed allo shakedown, è stata accompagnata da un cielo limpido e da un tiepido sole, che con molta probabilità caratterizzeranno anche la giornata di domani, interamente dedicata alla gara.
Moncalvo ha riservato ai piloti ed ai navigatori la consueta calorosa accoglienza, ospitando le verifiche sportive nel caratteristico castello; le verifiche tecniche hanno invece trovato spazio a Calliano, designato come nuova sede del riordino e del parco assistenza.
Molto difficile, se non impossibile, provare a pronosticare il risultato finale; nessuno tra numerosi addetti ai lavori presenti si è sbilanciato su una previsione di classifica.
Certamente tutte le attenzioni saranno per Alessandro Gino, fresco vincitore della Coppa Italia Prima Zona, che è sulla carta il favorito numero uno con la Ford Fiesta WRC, ma non sono da sottovalutare le presenze di Bosca e Chentre, che partiranno con i numeri 1 e 2 data la loro appartenenza all’elenco dei piloti prioritari.
Gli occhi del pubblico e dei media seguiranno con grande attenzione anche l’ucraino Tamrazov, in gara con una Ford Fiesta WRC ed il francese Anthony Puppo, che utilizzerà la stessa Skoda Fabia con cui ha ottenuto ottimi risultati in diverse gare transalpine. C’è attesa anche per uno dei protagonisti dello scorso anno, Emanuele Franco, che si classificò al secondo posto nel 2016 dietro al vincitore Alex Bocchio; il giovane pilota di San Damiano d’Asti, in gara con una Mitusbishi Lancer Evo IX, proverà ad inserirsi tra le auto delle categorie superiori, così come alcuni ottimi interpreti delle due ruote motrici, su tutti Zivian, Chiesa e Iemmola.
A Moncalvo ci sono tutti i presupposti per vivere una intensa e divertente giornata di Rally, che terminerà con la consueta festa ai piedi della pedana di arrivo, prevista a partire dalle ore 16.

VM Motor Team

Via Sandro Camasio nr.8

15048 - Valenza (AL)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Seguici su:    

.